Del prosecco viene versato da un cameriere ad un tavolo di signore

Una piccola dose di spumante al giorno potrebbe fare bene al cuore e alla circolazione, grazie alla presenza di polifenoli, un tipo di sostanza chimica vegetale utilizzata per produrre champagne o Prosecco. Vediamo più nel dettaglio.

Cosa succede se si beve prosecco tutti i giorni?

Come per ogni cosa, bisogna trovare la giusta misura. Quantità eccessive di prosecco possono essere nocive per la salute. In particolare, la combinazione di acido carbonico, zucchero e alcol presente nella bevanda potrebbe danneggiare i denti (e non solo) se bevuta in quantità sufficiente.

Un bicchiere è salutare?

Dato che il prosecco contiene antiossidanti che favoriscono la circolazione sanguigna, è stato dimostrato che fa bene al cuore quanto il vino rosso, aiutando a rafforzare i vasi sanguigni e a prevenire i coaguli. Inoltre, anche se può sembrare contro intuitivo, bere da uno a tre bicchieri di prosecco alla settimana potrebbe far bene alla memoria.

Il prosecco ha effetti benefici sulla salute?

Il prosecco contiene polifenoli (ovvero sostanze chimiche vegetali con proprietà antiossidanti) che si dice abbassino la pressione sanguigna e migliorino la circolazione. Un’altra caratteristica del prosecco sono i flavonoidi, che hanno proprietà antiossidanti e possono aiutare a prevenire il cancro. 

Quanto alcol contiene rispetto al vino bianco?

Lo spumante ha più alcol o calorie di altri tipi di vino? La gradazione del prosecco si aggira solitamente intorno al 12%, il che significa che contiene il 12% di alcol puro. Si tratta della stessa quantità di alcol che si trova in genere in altri vini spumanti, come lo champagne costoso o il mionetto prosecco prezzo vantaggioso.

Quindi sì, delle piccole dosi possono apportare benefici alla nostra salute, ma in ogni caso è bene mantenere basso il consumo di bevande alcoliche.

Liberamente tratto e tradotto da https://www.interviewarea.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.